Invito Conferenza stampa

INVITO CONFERENZA STAMPA – PRESENTAZIONE EVENTO LUDUS MAGNUS ANTIQUA ET NOVA

Martedì 9 Aprile – Ore 11.30

Sala Orsini, Piazza Indipendenza, 7 – presso Comune di Calcinaia

Un super evento che per quattro giorni porterà a Fornacette (e non solo) spettacolo, solidarietà, ma soprattutto tanto sano e avvincente sport.

Ci riferiamo all’evento Ludus Magnus Antiqua et Nova, evento giunto alla sua terza edizione che  sarà  presentato  nel  corso  della Conferenza  Stampa che  si  svolgerà  il prossimo Martedì 9 Aprile a partire dalle ore 11.30 in Sala Orsini a Calcinaia.

Davvero tantissime le attività in programma nell’arco di questa kermesse e le discipline che saranno    presentate    nel    corso    dei “giochi” che    saranno    inaugurati    da    uno spettacolo davvero unico offerto dai paracadutisti della Folgore e dall’esibizione della nobile scuola dei Vessilli Pisani delle Manifestazioni Storiche Pisane.

La rassegna vedrà la presenza anche di molte associazioni sportive e attività artigianali della

Valdera e promuoverà progetti di inclusione, integrazione sociale e beneficenza.

Per  conoscere  nel  dettaglio  il programma di  questa  intensa  quattro  giorni  di  sport  e solidarietà patrocinata dai Comuni di Calcinaia, Bientina e Vicopisano, sarà sufficiente partecipare alla conferenza stampa di Martedì 9 Aprile alla presenza di Ciro Varriale, organizzatore   della   manifestazione,   del Maestro    Alessandro    Grifa e   di Hamza Imane atleta di kickboxing che lotterà per il titolo del Mondo ISKA specialità K1.3, di Luca della    Rosa, Vice    presidente    nazionale    Fight    1,    Giovanni    Di    Nitto    maestro “ITALIANTOPTEAM”,       Tamara       Carli Presidente       provinciale       CSEN, Antonio Agostinelli Vice presidente regionale CIP (Comitato Italiano Paralimpico), del Cav. Dott. Vanni Bertozzi Responsabile Regionale Mission Bambini, di Mario Peccatori Presidente Panathlon Pisa, di un Ufficiale della Folgore di Pisa e di Vito Ardito, Direttore delle Manifestazioni Storiche Pisane.

La S. V. è invitata a partecipare. E’ gradita conferma della vostra presenza.

 

 



 

Associazione Vessilli Pisani

                
 

    Associazione Vessilli  Pisani    Con  il  Patrocinio del  Comune di Pisa

Curriculum di presentazione dell’Associazione:

Il Gruppo Storico dei Vessilli Pisani si è costituito nel marzo 2014 per volontà di un gruppo di cittadini pisani appassionati delle tradizioni storiche cittadine e di manifestazioni storiche. Oggi esso è una vera e propria scuola di sbandieratori e musici dove i giovani possono imparare l’uso della bandiera nelle sue evoluzioni classiche ed imparare a suonare il tamburo e la chiarina rinascimentali. L Associazione conta oggi 30 iscritti divisi nelle varie specialità, di età tra i 10 ed i 16 anni , tiene corsi nelle palestre cittadine ed i ragazzi sono seguiti da maestri qualificati.

Il Gruppo ha collezionato numerose uscite a partire da Pisa dove siamo ormai una presenza costante al Capodanno Pisano. Abbiamo partecipato ad eventi a scopo sociale e sportivo organizzati da altre associazioni dal Cus Pisa. Siamo ogni anno invitati dal comune di Ponsacco per il locale Palio, partecipiamo ogni settembre alla festa medievale di Vicopisano,effettuiamo trasferte in altre città d’Italia e a l’estero, nel 2018 siamo stati invitati in Francia in Provenza per un gemellaggio, siamo stati presenti al grande e partecipato Carnevale di Mantova.

Inoltre effettuiamo dimostrazioni nelle scuole cittadine al fine di sensibilizzare i giovani pisani a partecipare alla nostra attività. Negli anni abbiamo fornito validi specialisti alle manifestazioni storiche pisane in particolare al Gioco del Ponte .

Nel 2018 il gruppo si è arricchito di 12 balestrieri esperti tutti con costumi in tema e stile pisano, formando un corteggio elegante e marziale. Tutti sono dotati di balestra antica da banco realizzate da abili artigiani pisani. Anch’essi disponibili ad esibizioni di tiro ,a tornei e competizioni  ove sia richiesto.

Oltre a mantenere sempre questa costante ed impegnativa attività , l’Associazione cerca sempre di mantenere viva  nei giovani la passione per la nostra città e per le sue tradizioni storiche. Anche fornendo i nostri ragazzi alle manifestazioni storiche più importanti della città.                                                            

Il Presidente :  Vito Ardito